ricette
Cosa hai in frigo?
 

Impasto per pesche e biscotti

Categoria: Dolci Creata da: Vista: 4149 Commenti: 0
 

Difficoltà: difficile

Cottura: Preparazione: Costo: Basso
 

Ingredienti per: 6 persone

  • 1 kg di farina
  • 4 uova intere
  • 1 tazzina di latte
  • 400 gr di zucchero
  • 250 gr margarina
  • 1 limone grattugiato e premuto
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 bustine di lievito per dolci

PREPARAZIONE

Questo impasto è la base per la realizzazione di biscotti ripieni come le pesche all' alchermes. E' un procedimento pressochè lungo quindi vale la pena descriverlo per filo e per segno in modo da avere un' ottima riuscita. I biscotti che otterete sono non solo da riempire ma possono essere consumati semplicemente per una colazione, per un tè o perchè no in una pausa pomeridiana. La loro fragranza e morbidezza rende questa pasta unica ed inoltre facilissima da conservare anche per settimane.


Iniziamo a prepararle insieme con questa spiegazione passo dopo passo. Per prima cosa rompete le uova in una terrina ed incorporate lo zucchero.

       

Mescolate bene con una forchetta o con una frusta ed aggiungete il burro ammorbidito e la scorza di un limone finemente grattugiata.

       

Aggiungete gradualmente la farina e mescolate. Ora aggiungete il latte e continuate a mescolare addizionando il lievito e la farina rimanente.

       

Impastate sino ad ottenere una pasta omogenea e molto liscia. Lasciate riposare circa 60 minuti e poi procedete nella creazione dei biscotti e delle pesche. Per le pesche dovrete munirvi di alcuni gusci di noci vuoti e lavati. Ora formate delle palline lisce e simili tra loro della dimensione più vicina a quella della noce.

        

Fondete un pò di burro in una terrina ed immergete un guscio alla volta sul dorso. Il guscio rovesciato rappresenta lo stampo inverso della vostra mezza pesca per questo motivo è il dorso e non l' interno ad essere unto di burro.

       

Dopo aver imburrato il dorso del guscio potete passare a modellare la pallina che avete formato precedentemente fino a che diventi un tuttuno con il guscio.

        

Questa tecnica è perfetta perchè permette di ottenere pesche pressocchè di dimensioni simili. Dopo aver delicatamente fatto le pressioni sul dorso ed allisciato fino alla base senza rompere la pasta, adagiate su una teglia con carta forno.

       

Preparate tutte le mezze pesche ed infornate a 180 gradi (forno pre riscaldato) per circa 20 minuti. La cottura deve essere rapida per non farle indurire. Una volta che sono colorate nella parte inferiore, prima che si raffreddino dovrete estrarre i gusci che si sfileranno facilmente. Ora farcite come preferite.

       

 

 

CONSIGLI

Togliere i gusci dal biscotto caldo è un pò difficoltoso, utilizzate dei guanti o delle pinzette da cucina. I biscotti possono essere conservati in alluminio, latta o sacchetti di plastica per settimane.

 
     
 
     

ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Pasta alle cipolle di Tropea

Tiramisù ai frutti di bosco

Frittura di sugarelli

Sugo semplice di pomodoro e basilico

Orecchiette gustose con la verza

Pizza Bufalina

Pomodori ripieni di mozzarella al forno

Fettine di fesa di tacchino impanate
     
 
     

I VOSTRI COMMENTI

Lascia qui un commento se hai provato la ricetta o vuoi delle spiegazioni.

 
 

Seguici sui social


Ultime ricette

Plumcake alla banana con yogurt di fragole
Un dolce semplicissimo e velocissimo per la colazione, dal ......
Sandwich di zucchine
Un piatto decisamente leggero e ricco di gusto. Questo semplice ......
Pennette al salmone e zucchine
Un primo delizioso per potervi deliziare durante una cena. Le zucchine ......
Gnocchi al pomodoro con odori e formaggio Greco
Un primo molto profumato ottimo anche durante la stagione......
Uova fritte con bacon
Negli Stati Uniti così come in Europa, la colazione può ......